NOTIZIE IN PRIMO PIANO FERRARA

FERRARA

Assemblea di Agrifidi Modena-Reggio-Ferrara

Lo scorso 28 luglio si è riunita a Modena l’assemblea generale di Agrifidi Modena Reggio Ferrara e ha approvato la proposta di bilancio 2019 con un utile d’esercizio di € 157.261. Su indicazione del Consiglio di Amministrazione  l’utile è stato destinato a ripianare le passività pregresse degli anni 2017 e 2018 riportate a nuovo per € 100.998, a riserva legale per € 47.178 come da indicazioni statutarie ed alla riserva utili esercizi precedenti per € 9.085.

In pari data è stato eletto il nuovo consiglio di amministrazione e il collegio sindacale per il triennio 2020-2022 che risultano così composti:

Domenico Muraro Presidente e delegato per l’area di Ferrara, Marcello Vezzani Vice Presidente e delegato per l’area di Reggio Emilia, Francesco Romano Vice Presidente e delegato per l’area di Modena, Sonia Siliprandi (FE) Vice Presidente.

Consiglieri: Michele Ciaccia, Leonardo Fanton, Lorenzo Melioli, Antenore Cervi, Giovanni Gobetti, Andrea Aldrovandi, Paolo Caselli, Andrea Medici.

COLLEGIO SINDACALE

Stefano Prampolini Presidente, Renato Nave sindaco effettivo, Deanna Ferrari sindaco effettivo.

Il C.d.A. ha inoltre nominato i nuovi Comitati Tecnici delle 3 Aree preposti all’esame delle pratiche di finanziamento e composti dai rappresentanti delle associazioni professionali promotrici.

La Cooperativa oggi associa 5.734 imprese agricole socie con sede e terreni nelle province di Modena, Reggio Emila e Ferrara ed a loro favore propone garanzie e agevolazioni in conto interessi al fine di agevolare le imprese stesse nell’accesso al credito.

Nel 2019 il confidi ha deliberato un volume di finanziamenti di € 21.238.802, operando anche in controgaranzia con il Medio Credito Centrale con garanzie fino all’80% a prima richiesta e ponderazione zero.

Nel 2020 il confidi, grazie all’intervento della Regione Emilia Romagna e delle Camere di Commercio di Modena, Reggio Emilia e Ferrara, ha diversificato ulteriormente la propria attività prevedendo oltre ai prestiti di conduzione a 12 mesi agevolati in conto interessi al 2%, anche prestiti di liquidità a medio termine (max 60 mesi) con abbattimento tassi del 2,5% sui primi 36 mesi.

Il bando per accedere a queste agevolazioni scade il prossimo 19 Ottobre e imprese interessate possono rivolgersi alle associazioni professionali di riferimento (Cia, Coldiretti, Confagricoltura, Copagri, Ugc) ed alla segreteria per maggiori informazioni e per presentare le domande di finanziamento.

Come primo atto il nuovo C.d.A. ha  deliberato la gratuità a favore delle imprese agricole socie dell’allungamento del periodo di garanzia a seguito della moratoria Covid su prestiti concessi alle stesse.

 

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: